IN GIRO PER LA TOSCANA…


abbazia

Le Crete Senesi… definito uno degli scenari 

“più belli al mondo”

La terra ruvida…colline scarne come dune sahariane,filari infiniti di cipressi, colori sfumati simili a pastelli che cambiano colore in continuazione ,seguendo il movimento delle nuvole e del sole.I colori si fanno poi più  decisi al cambio di stagione: sono le magiche Crete Senesi,dette anche il” deserto d’Accona”appena sfiorate dal turismo di massa. In questi luoghi di greggi e Pievi romaniche,dove nel silenzio dell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, sembra proprio che il tempo si sia fermato, ma addentrandosi nei borghi medievali di Asciano e Montalcino, tutto ora diventa ancora più suggestivo. E’ spesso amore a prima vista c’è chi è rimasto folgorato e adesso vive qui come lo scultore Matthew Spender, nella cui casa Bertolucci ha girato” io ballo da sola”e chi come Steven Spielberg viene qui a rifugiarsi, nei momenti di riposo tra un film e l’altro… Oggi vi portero’  a fare una passeggiata…e attraverso il mio blog.. vi faro’ conoscere un po’ di questa Toscana segreta che non tutti conoscono. Io la conosco molto bene vivo qui. Quando i mie ospiti soggiornano qui a Villa Ceppeto, spesso li accompagno nelle loro escursioni essendo essa molto vicina a questi luoghi. Vi ho parlato del film di Bertolucci” Ballo da sola”svela in molte inquadrature la bellezza della campagna senesedove gli olivi e le vigne lasciano il posto alle crete, cocuzzoli scarni, vigilati da filari di cipressi. Questa area brulla e fertile ma allo stesso tempo in passato fu il granaio dell’antica Roma emana ancora suggestione di raro fascino. Il Pascoli all’inizio del secolo scriveva:  pare ” nata da un pensiero d’amore e da un sogno di bellezza”. Qui le case coloniche sono rade, ma abbondano le Pievi e le Abbazie i castelli e le greggi. Non mancano certo le semplici locande, le osterie negli storici borghi medievali e lungo le strade che si sciolgono a serpentina, fra colori cangianti dal rosso al grigio, il giallo solare dei campi di grano, il ruggine e l’amaranto di certe erbe, il verde cupo degli olmi, i piccoli boschi di prugnoli e ginestre, popolati da fauna selvaggia.

“Il buon ritiro di Spielberg”

E’ importante arrivare a Monte Oliveto Maggiore,la cui Abbazia è definita la capitale Spirituale delle Crete.Costruita nel 300,e’ uno dei luoghi piu’ selvaggi e inaccessibili della zona.Torquato Tasso scrisse di lei.“La’ per arte sublime e natura,tra ruine e dirupi al Ciel s’estolle”Il chiostro dell’Abbazia e di raro pregioper gli affreschi del Sodoma e di Luca Signorelli, la realizzazione fu voluta dal beato Bernardo Tolomei alla cui famiglia apparteneva Pia de Tolomei (citata nel Purgatorio di Dante) e il cui marito per gelosia la fece morire in un triste castello della Maremma, si dice che:a tarda seranelle vicinanze del castello, in particolari giorni viene spesso visto il fantasma della sua figura vestita di bianco.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La poesia porta lontano - Poetry goes far away

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

"Tu mi dai consigli?" potresti dire. "Li hai già dati a te stesso, ti sei corretto? Perciò ti dedichi a correggere gli altri?" No, non sono così impudente da volere assumermi, io malato, la cura del prossimo; ma come se mi trovassi nel medesimo ospedale, ti parlo della comune malattia e divido con te le medicine. Perciò ascoltami come se parlassi con me stesso.

Chiara Monique

Official Blog

LoShame

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

VALENTINE MOONRISE

Parole di una sconosciuta

lettererumorose

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni. (Ugo Ojetti)

THE GOLDEN BIG VALLEY

IL NUDO INTEGRALE DELL'ANIMA

dani58blog

semplicemente. . . . . emozioni

rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

Matrimonio Cristiano

via di santità e felicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: