Tutti pazzi per il tiramisù…


Sabato passato ho accolto i miei ospiti a Villa Ceppeto con uno speciale Tiramisù quello”alle fragole” e devo dire che era veramente buono, lo conferma il biglietto che ho trovato sul tavolo al momento della loro partenza…

TIRAMISU ALLE FRAGOLE

Eh si… il tiramisù è veramente il mio dolce preferito, nel senso che sono molte le varianti che io faccio, ne ho praticamente uno per ogni stagione. E i complimenti non mancano mai, mi sarebbe piaciuto partecipare alla giornata mondiale del tiramisù che circa un mese fa è stata” festeggiata in tutto il mondo” a conferma di come questo dolce sia diventato uno dei simboli della cucina italiana come la pizza e gli spaghetti. Il tiramisù  sembra storia di cucina recente perché è presente nei libri di cucina solo dagli anni settanta.

   CURIOSITÀ

Qualcuno sostiene  che l’origine del dolce debba essere fatta risalire alla corte del Granduca Cosimo di Siena nel 500, dove si dice che alcuni pasticceri decisero di preparare un dolce per celebrare la sua grandezza. Decisero così che il dolce doveva rispecchiare la personalità del Granduca e doveva essere un dolce importante e gustoso, ma allo steso tempo preparato con ingredienti semplici e cosa molto importante doveva essere estremamente goloso, perché  Cosimo amava letteralmente i dolci questa storia coincide con l’arrivo del caffè  in Europa, ma non con il mascarpone perché  formaggio tipico della Lombardia e a quei tempi difficilmente trasportabile in Toscana.

Tiramisù alla crema di zucca 

Ingredienti 6/ 8 persone 

Questa variante è molto interessante perchè si  distingue per l’assenza del mascarpone.

1 kg di zucca

sciroppo di acero

latte di mandorle

vaniglia cannella

savoiardi

caffè
amido di mais

 gocce di cioccolato fondente

frutta secca

preparazione: 

  • fate appassire la zucca nel forno a 150°, poi frullate la polpa, aggiungete mezzo bicchiere di latte di mandorle e unite un pò di sciroppo di acero, la vaniglia e la cannella.

  • Versate il composto in una pentola e fate cuocere a fiamma bassa,aggiungendo pian piano un pò di amido di mais quindi lasciate raffreddare a temperatura ambiente. 

  • Inzuppate velocemente i savoiardi nel caffè disporli in una pirofila oppure in contenitori mono porzione alternando uno strato di crema di zucca e uno strato di savoiardi.

  •  Decorare con gocce di cioccolato fondente e frutta secca, lasciate raffreddare in frigo per 2 ore.

  • CURIOSITÀ

Un’altra leggenda lo vorrebbe, inventato da un pasticcere di Torino per sostenere gli sforzi del Conte di Cavour nell’azione di unificare l’Italia .

Tiramisù al te verde

 Ingredienti per 4/ 6 persone

1 uovo fresco

100 g di zucchero di canna

12 biscotti di savoiardi

1 bustina di vanillina

250 g di mascarpone

200 g di panna fresca da montare

1 bicchiere di latte

te verde matcha

1 cucchiaino di zucchero a velo

cacao e cioccolato bianco per guarnire.

Preparazione:

  • Prendete l’uovo e separate il rosso dal bianco e sbattere l tuorlo con lo zucchero di canna e la vanillina.
  •  Quando ben amalgamato aggiungere il mascarpone e incorporarlo mlto bene alla crema ottenuta da tuorlo e zucchero e mettete il tutto in frigorifero a riposare.
  • Montate benissimo la panna, a parte montare la neve il bianco dell’uovo con un pizzico di sale. 
  • A questo punto tirare fuori dal frigo la crema con il mascarpone e incorporiamo prima la panna e poi il bianco montato a neve. In pochissima acqua fare il te e lasciamo bollire per circa 5 minuti , aggiungiamo lo zucchero a velo, in modo da ottenere una cremina verde da aggiungere al latte.
  •  Adesso inzuppare i biscotti nella crema di latte e te scaldata e metterli sul fondo della pirofila, alternare la crema di mascarpone ai biscotti inzuppati alla fine guarnire il tutto con una spolverata di cioccolato bianco e tè verde polverizzato.  

Tiramisù alle albicocche e nocciole

 Ingredienti per 4 /6 persone 

300 g di mascarpone

8 biscotti savoiardi

8 albicocche

60 g di zucchero a velo

130 g di zucchero semolato

1/2 succo di limone

2 cucchiai di gran marnier

mandorle a lamelle per guarnire

Preparazione:

  •  Lavorate con una frusta il mascarpone con lo zucchero a velo fino a ottenere un composto cremoso che terrete da parte. 

  • Mondate e lavate,sgocciolate e tagliate a meta’ le albicocche, quindi privatele del nocciolo,e tagliatele a dadini.

  •  Mescolate in un pentolino 100 g di zucchero semolato,con il succo filtrato di limone e lasciate cuocere a fiamma dolcissimi per 5 minuti, fino ad ottenere uno sciroppo, unite le albicocche mescolate delicatamente, quindi togliete dal fuoco aggiungete il Grand Marnier e mescolate ancora.

  • Sgocciolate la frutta e lasciatela raffreddare,filtrare lo sciroppometterlo in una ciotola. 

  • Disponete sul fondo di 4 coppette individuali un savoiardo imbevuto nello sciroppo,coprite ciascuno on abbondante di crema.

  • Quindi distribuite la frutta sciroppata e completate con ancora un savoiardo e mettere alla fine il mascarpone.mettere in frigo per almeno 2 ore.

  •  Fare caramellare in un pentolino lo zucchero,e metterne un po’ sopra ogni coppette prima di servire aggiungere le mandorle precedentemente tostate.

     tiramisu ciliegiemirtilli tiramisu

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Volpe Spettinata

TUTTI I GIORNI UN NUOVO ARTICOLO!

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Brainisntafterthought

HER YENİ GÜN YENİ BİR SEN OL

WilliWash

A Magazine That Delves Into All Things LIFE.

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

Le parole di saggezza, che i migliori uomini della storia hanno seminato nel corso delle loro vite, vengono pubblicati ogni giorno alle 08:08. Per non perderli iscrivetevi al blog o alla mailing list in fondo alla pagina, oppure salvate la pagina tra le preferite.

Chiara Monique

Official Blog

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: