10 Settembre…Nel cuore del Chianti Senese


2014-09-07 18.12.27

“L’E’ piccina ma ci viene il mondo”

 2014-09-07 18.11.53

 

Sto camminando nei dintorni di Radda, nel cuore del Chianti Senese, mi guardo attorno la sua bellezza mi commuove, qui il territorio è stato dolcemente disegnato dall’uomo nel corso dei secoli…con vigneti, uliveti, poderi, pievi e castelli, poi la natura ha continuato a disegnarci attorno formando colline di castagni, lecci, querce, pini, altezzosi  cipressi dal verde intenso e scuro…un verde che solo loro sanno portare con tanta eleganza.

. 2014-09-07 14.09.37 2014-09-07 14.15.11 2014-09-07 14.15.53 2014-09-07 18.12.38

e per finire l’occhio cade rapito dal meraviglioso sottobosco…lo sto attraversando, rovi e eriche, piselli odorosi dal colore violetto decorano il mio cammino.
 
2014-09-07 14.23.30   2014-09-07 14.28.502014-09-07 14.30.112014-09-07 14.38.28

 Ricetta 

” Gelatina di more”

1,800 kg di more

1 kg di zucchero

200 ml di acqua

il succo di 1/2 limone

Questa gelatina è deliziosa con i formaggi stagionati

 moremore2

  • Sciacquate le more e lasciatele sgocciolare.

  • Portate a ebollizione le more e l’acqua mescolando continuamente.

  • Fate cuocere per ca. 20 minuti e con una frusta schiacciate i frutti.

  • Lasciate riposare le more cotte per 1 ora.

  • Filtrate il succo attraverso una garza a maglia stretta. Schiacciate leggermente le more. Attenzione: non schiacciatele troppo altrimenti il succo diventa torbido.

  • Misurate il succo: per 1 l di succo utilizzate 750 g di zucchero gelificato.

  • Portate a ebollizione il succo con lo zucchero mescolando continuamente e fate bollire a fuoco forte per 3 minuti.

  • Nel frattempo sterilizzate i vasetti, i coperchi e le guarnizioni di gomma facendoli bollire nell’acqua per 5  minuti, poi fateli sgocciolare.

  • Eliminate la schiuma che si forma con una schiumarola.

  • Versate la gelatina fino al bordo dei vasetti.

  • Sigillate subito e capovolgete i vasetti per ca. 10 minuti.

  • Lasciate raffreddare lentamente la gelatina.

Suggerimenti

  • I vasetti ideali per le conserve sono quelli con coperchio a vite o con chiusura ermetica, dotati di guarnizione di gomma e gancio.

Varianti

  • La gelatina può essere preparata con tutte le bacche. Prima occorre sempre estrarre il succo alle bacche, poi farlo bollire con lo zucchero gelificante.

Conservazione

  • Al buio e al fresco la gelatina si conserva per ca. 6 mesi.

 

2014-09-07 14.56.132014-09-07 15.02.35

è quasi impossibile non fermarsi a raccoglierle…parlo di loro,”le more” farò la celestiale marmellata di more…  e il divino  strudel di more

2014-09-09 13.43.33 2014-09-09 15.21.07

Ricetta

Strudel di more, fichi e mandorle 

2014-09-11 17.10.33

Ingredienti

  •  pasta sfoglia

  • succo di ribes nero

  • fichi freschi neri

  • mandorle a scaglie

  • mirtilli

  • zucchero di canna

  • vaniglia

  • succo di limone

  • scorzetta fine di arancia

 come fare:

  • preparare la composta di frutta precedentemente e lasciare raffreddare.

    ricetta

    “Composta di More”

  • Mettere il  succo di ribes con lo zucchero di canna al fuoco, quando sarà completamente sciolto, aggiungere le more intere, i fichi neri freschi divisi a metà, i semi di 2 stecche di vaniglia , le scorzette d’arancia e il succo di limone lsciare sobbollire fino a quando il succo prende una densità gelatinosa

    Come fare lo strudel

  • Preriscaldare il forno a 180°, mettere per alcuni minuti la pasta sfoglia (rettangolare) nel forno, deve prendere un colore nocciola chiaro e diventare leggermente gonfia, togliere dal forno e distribuire sopra le mandorle a scaglie, i mirtilli e il composto precedentemente preparato, arrotolare la pasta e spennellare sopra con chiara d’uovo e zucchero di canna con mandorle a scaglie, mettere in forno (ventilato)
  • per 20– 30 minuti 

2014-09-09 13.44.042014-09-09 15.21.262014-09-10 12.19.162014-09-09 15.21.07

2014-09-07 19.51.21

E’ questo il punto di partenza per scoprire la zona del Chianti ” Classico Originario”, la nostra passeggiata dura 3 ore da Radda a San Michele passando per Lamole al ritorno ci fermiamo qui…c’è un unico ristoro, dalla sua terrazza lo sguardo corre a perdita d’occhio, sino alle torri di Siena, attraversando a volo d’uccello, le colline dove nell’800 venne introdotta la rotazione delle colture, come già avveniva in Inghilterra. Il primo è stato Bettino Ricasoli il ” Barone di Ferro”, nacque così il Chianti Classico, prodotto soprattutto con il Sangiovese. Anche noi non manchiamo di assaporarlo!

2014-09-07 18.49.00 2014-09-07 18.45.41 2014-09-07 18.29.44 2014-09-07 18.26.19 2014-09-07 18.14.39

 Sono le 17, 30, la nostra passeggiata è finita, un leggero venticello ci accarezza mentre  dalla terrazza del ristoro ci gustiamo la magica bellezza del tramonto sulle colline senesi

2014-09-07 19.51.03

2014-09-07 19.25.03

Prima di partire è d’obbligo fare scorta di “Cose Buone” come formaggi e salumi locali (prosciutto casalingo, finocchiona, il rigatino, il salame…che bontà.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Volpe Spettinata

TUTTI I GIORNI UN NUOVO ARTICOLO!

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Brainisntafterthought

HER YENİ GÜN YENİ BİR SEN OL

WilliWash

A Magazine That Delves Into All Things LIFE.

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

Le parole di saggezza, che i migliori uomini della storia hanno seminato nel corso delle loro vite, vengono pubblicati ogni giorno alle 08:08. Per non perderli iscrivetevi al blog o alla mailing list in fondo alla pagina, oppure salvate la pagina tra le preferite.

Chiara Monique

Official Blog

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: