Contest…BUON COMPLEANNO BLOG!


Dal giardino di Nonsolononna

 2015-02-04 19.31.46 - Copia

Ingredienti per :

” Cuori ai frutti della passione”

2015-02-01 19.12.342015-02-01 21.24.252015-02-01 19.13.21

Ingredienti per la pasta

120 g di burro

50 g di zucchero grezzo finissimo

1 uovo sbattuto

qualche goccia di essenza di vaniglia

220 g di farina semigrezza

30 g di farina gialla

1/2 cucchiaio di lievito in polvere

1 pizzico di sale

Come fare:

  • Preriscaldare il forno a 180°,imburrate le placche da forno
  • In una terrina lavorare burro e zucchero finché diventano cremosi.
  • Unite l’uovo poco alla volta, l’essenza di vaniglia quindi, attraverso un setaccio, gli altri ingredienti, amalgamateli con un cucchiaio di legno, poi lavorateli a mano fino a ottenere una pasta morbida.
  • Stendetela su una superficie infarinata finché avrete una sfoglia spessa 3mm.
  • Ritagliate la pasta usando una forma a cuore.
  • Trasferite i cuori nelle placche e cuocete in forno per 15 minuti.

     2015-02-01 19.59.182015-02-01 20.49.382015-02-01 19.12.34

per farcire:

4 frutti della passione

60 g di burro

120 g di zucchero al velo setacciato

1 tuorlo

qualche goccia di essenza di vaniglia

Per fare il ripieno:

  • Tagliare i frutti della passione a metà e spolpateli con 1 cucchiaino.
  • Passate la polpa in un colino di nailon a trama fitta, facendo pressione con il dorso di un cucchiaio: otterrete circa 8 cucchiai di succo
  • Lavorate burro e zucchero al velo in una ciotola fino ad avere un composto cremoso.
  • Poi aggiungere il succo dei frutti poco alla volta, mescolando.
  • Farcire i cuoricini con questa crema formando dei piccoli sandwich.
  • Appena asciutti colorarli a piacere.

2015-02-01 19.39.542015-02-01 21.23.45

  2015-01-31 17.13.052015-01-31 17.22.02     2015-01-31 17.23.582015-01-31 17.25.142015-01-31 17.20.492015-01-31 17.29.55

per decorare:

225 g zucchero al velo

1 chiara di uovo

colorante alimentare di vari colori

   2015-02-02 22.29.282015-02-02 22.30.592015-02-03 18.30.482015-02-03 19.49.02

Tarturughe di “pasta lievitata”


2015-02-02 16.52.532015-02-04 19.31.24

Ingredienti per 4-5

tartarughe

500 g di farina bianca

2 cucchiaini di sale

1 bustina di zucchero vanigliato

scorza grattugiata di 1 limone BIO

80 g di uva sultanina

50 g di burro morbido

3 dl di latte intero

1 tuorlo

20 g di lievito

3-4 tuorli per spennellare

2 cucchiai di granella di zucchero

1 cucchiaio di granella di sale rosa

 come fare:

  1. Mescolate tutti gli ingredienti con uva sultanina compresa. Unite il burro.
  2. Mescolate il latte con il tuorlo e il lievito e incorporate al mix. Impastate fino a ottenere una massa omogenea. Coprite e fate lievitare per ca. 60 minuti.
  3. Lavorate la massa e dividete l’impasto in 4-5 porzioni uguali. Con 1/5 di ogni porzione formate una pallina (la testa), con il resto formate un rotolo lungo. Accomodate i rotoli di pasta in una teglia foderata con carta da forno e formate le tartarughe: appiattite leggermente i rotoli e preparate le zampe, le code.
  4. Formate gli occhi con l’uva passa. Lasciate lievitare per 30 minuti.
  5. Scaldate il forno a 200 °C. Spennellate le tartarughe  con il tuorlo e cospargetele con granella di zucchero bianco e sale rosa(piacevole il contrasto sale-zucchero.
  6. Cuoceteli al centro del forno per ca. 25 minuti.
  7. Alla fine io per renderlo ancora più lucido spennello ancora una volta con il tuorlo d’uovo.

2015-02-04 19.08.13 - Copia

 Cari Auguri…da Nonsolononna, per tanti successi ancora!

Con questa ricetta partecipo  al contest:

http://biscottoperdue.blogspot.com.es/2015/01/contest-1-compleanno-blog-un-biscotto.html

 

http://biscottoperdue.blogspot.ch/2015/01/contest-1-compleanno-blog-un-biscotto.html

 

 

 

Annunci

3 responses to this post.

  1. Posted by Marinella on 06/02/2015 at 13:25

    Grazie per la tua partecipazione 😀

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. Auguriiii!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La poesia porta lontano - Poetry goes far away

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

"Tu mi dai consigli?" potresti dire. "Li hai già dati a te stesso, ti sei corretto? Perciò ti dedichi a correggere gli altri?" No, non sono così impudente da volere assumermi, io malato, la cura del prossimo; ma come se mi trovassi nel medesimo ospedale, ti parlo della comune malattia e divido con te le medicine. Perciò ascoltami come se parlassi con me stesso.

Chiara Monique

Official Blog

LoShame

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

VALENTINE MOONRISE

Parole di una sconosciuta

lettererumorose

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni. (Ugo Ojetti)

THE GOLDEN BIG VALLEY

IL NUDO INTEGRALE DELL'ANIMA

dani58blog

semplicemente. . . . . emozioni

rigantur mentes

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, non chiede d’esser veduta. (A. Silesio)

Matrimonio Cristiano

via di santità e felicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: