food & arte…ricette d’AMORE colorate, tempo d’ARANCIA


dec arancia per natale2014-11-15 07.08.182014-11-16 16.23.032014-11-16 16.22.42

 

Saprai che NON T’AMO E CHE T’AMO

perché la vita è in due maniere,

la parola è un’ala del silenzio,

il fuoco ha una metà di freddo.

Io t’amo per cominciare ad amarti,

per ricominciare l’infinito,

per non cessare d’amarti mai:

per questo non t’amo ancora.

T’AMO E NON T’AMO come se avessi

nelle mie mani le chiavi della gioia

e un certo destino sventurato.

Il mio amore ha due vite per amarti.

Per questo T’AMO QUANDO NON T’AMO

e per questo t’amo quando t’amo

Pablo Neruda

   2013-12-20 11.52.582015-02-06 21.43.582013-12-20 11.47.042014-12-14 17.37.132013-12-20 11.52.212015-02-06 21.47.04

 

 

“Arista in salsa d’arancia”

2015-01-28 20.11.39

 ingredienti per 4 persone

800 g di maiale ricavato dal carré e dalla coscia

2 arance non trattate

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

3 scalogni

1 carota

1 foglia di alloro

timo

1/2 cucchiaio di vino bianco secco

1/2 cucchiaio di pomodoro

2 cucchiai di liquore all’arancia, sale , pepe.

 

2015-01-28 20.03.532015-01-28 19.13.272015-01-28 20.01.35l2015-01-28 20.43.442015-02-06 22.04.142015-01-28 20.09.16

come fare:

  • Legate la carne in più punti per mantenerla in forma e fatela rosolare uniformemente nell’olio caldo per 10 minuti.
  • Unite gli scalogni e la carota affettati e fateli appassire mescolando spesso.
  • Insaporite con sale e pepe, unite il vino, il concentrato di pomodoro, l’alloro e un pizzico di timo.
  • Coprite e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 45 minuti, girando la carne ogni tanto e aggiungendo un cucchiaio di acqua se necessario.
  • Lavate intanto le arance e pelatele con un coltellino affilato, in modo da ricavarne solo la scorza gialla che taglierete a filettini.
  • Scottateli per 2-3 minuti in acqua bollente e scolateli.
  • Spremete una delle due arance, private l”altra della pellicina bianca e tagliatela a fettine sottili.
  • Quando la carne è cotta estraetela dalla pentola e tenetela in caldo.
  • Passate il fondo di cottura da un colino, rimettetelo sul fuoco, unitevi il succo di arancia e i filettini fate ridurre della metà.
  • Unite infine il liquore e togliete dal fuoco appena riprende il bollore.
  • Servite l’arrosto con le fettine di arancia preparate e la salsa.

Crema gelata di  Amaretti e Arancia Candita

 

2015-02-06 21.47.27GELATO ARANCIA2

Ingredienti

220 g di latte intero
250 g di panna fresca
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
5 tuorli d’uovo
125 g di zucchero semolato
1 cucchiaio di miele di zagara

1 fiala di aroma d’arancio

1 cucchiaio di scorza candita- caramellata all’arancia
1 cucchiaino di farina di semi di carrube
40 g di amaretti tritati

come fare:

  • Il giorno prima. Scaldare il latte e la panna in un pentolino fino a quando un pò latente. Spegnere la brughiera e aggiungere un cucchiaio di essenza di vaniglia.
  • Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a chiaro e pallido, aggiungere un cucchiaio di miele e un cucchiaino di farina di semi di carrube, poi mescolare accuratamente nei tuorli.
  • Versare lentamente il latte e la panna in un flusso sottile nei tuorli e mescolare continuamente con una frusta per evitare che le uova da cagliare.
  • Mettere la crema a bagnomaria sul fuoco e calore fino a 83 ° C o mescolare con una frusta fino a raggiungere il primo bollore. Spegnere, coprire con pellicola trasparente e lasciate raffreddare, poi passare in frigo fino al giorno successivo.
  • Il giorno successivo. Versare la crema in refrigerata gelatiera e seguire le istruzioni. Poco prima che la crema-gelato è pronta, schiacciare gli amaretti con un mattarello per macinare in una polvere fine e aggiungere alla crema per gli ultimi 5 minuti.
  • Mettere il gelato in un contenitore di plastica o metallo e trasferirlo nel congelatore per qualche ora. Toglierlo dieci minuti prima di servire e decorare con altri amaretti sbriciolati e spicchi fini di arancia

un po’ di arte…

Natura Morta con Mele e Arance

arnce mele paul cezanne

Paul Cézanne olio su tela 74 x 93 cm Musée D’Orsay di Parigi

“Qualcosa di stupefacente è accaduto,

qualcosa che la critica rifiuta ancora di accettare

l’anima stessa dell’artista

è contenuta dentro una mela dipinta”

Lionello Venturi

Natura Morta con Mele e Arance è un’opera di grandissima bellezza. Il colore è superbo. una conflagrazione di vibranti rossi e arancioni orchestrati in contrapposizione al freddo candore di un panno ripiegato e allo scuro tappeto sontuosamente disegnato, che sta dietro alla composizione, le ricche e chiare note dei frutti giocano come flauti al di sopra  del suono di una orchestra contro la complessità del bianco. Sebbene il dipinto sia evidentemente scarno, la sua sensualità è ancora più pronunciata. Il fattore che aggiunge ricchezza al tutto . l’importantissima differenza tra profondità e superficie.. Nessuno può dire perché o come questo dipinto si smuova così profondamente. Lo fa e basta

Annunci

3 responses to this post.

  1. Posted by daniele on 19/02/2015 at 17:37

    Che bontà!!!!

    Mi piace

    Rispondi

  2. Neruda, Cèzanne, tramonti, agrumi… L’arrosto di maiale sembra perfino superfluo! Complimenti per il post, molto coinvolgente.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • E vero Silva, proprio così, io penso che: a San Valentino conta molto l’atmosfera, la poesia, i fiori, una passeggiata al museo, un bel tramonto e poi per finire una dolce cenetta! Buon San Valentino anche a te! Un abbraccio, grazie per il commento

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Volpe Spettinata

TUTTI I GIORNI UN NUOVO ARTICOLO!

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Brainisntafterthought

HER YENİ GÜN YENİ BİR SEN OL

WilliWash

A Magazine That Delves Into All Things LIFE.

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

Le parole di saggezza, che i migliori uomini della storia hanno seminato nel corso delle loro vite, vengono pubblicati ogni giorno alle 08:08. Per non perderli iscrivetevi al blog o alla mailing list in fondo alla pagina, oppure salvate la pagina tra le preferite.

Chiara Monique

Official Blog

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: