8 Marzo…la mia “cena energetica” con le amiche continua…post 2


#DONNE

Non vi sono Mimose nel mio campo

non vi sono ancora quelle stupende Rose

non vi sono mazzi stupendi di fiori.

Ma nel mio campo vi è Amore e rispetto per le Donne ogni giorno sia con la Pioggia, sia con il Sole.

A voi Donne universo misterioso dedico questi due brani stupendi per dirvi non solo oggi

GRAZIE

 

***

La nostra cena continua…

 Elemento legno è il sapore (acido)

Spaghetti di zucchine con gamberoni e  lime

2015-03-04 12.42.18

 ingredienti

Cosa Raccogliere :

2 spicchi di aglio sminuzzati

1 tazza di mandorle sbucciate e sminuzzate

50 g di pecorino di Pienza

1 mazzetto di foglie di basilico tritato

1 mini mazzetto di foglie di prezzemolo tritato

12 foglie di menta

40 g di aglio orsino

1/2 tazza di olio extra vergine di oliva

4 cucchiai di succo di lime

24 code di gamberi medi lessati e puliti

4 zucchini lunghi di media grandezza.

sale e pepe bianco

Preparazione  del pesto

 15 minuti 

Sminuzzare l’aglio orsino e l’erba cipollina e passatelo nel mortaio con mandorle e pecorino. Incorporate olio, succo di limone e sale. Condite con pepe al limone.

 

MACCHINA PER ZUCCHINI SPACHETTI2015-03-04 12.46.07aglio orsino2015-03-04 12.45.35

2015-03-10 17.38.002015-03-10 16.01.32

 

come mettere sul piatto…

  • Dopo avere preparato gli spaghetti di zucchine, (con la macchina per verdure), lessare i gamberi e passarli in un filo di olio con 1 cucchiaio di pesto e 1 cucchiaino di succo di lime.
  • Mettere sopra al piatto gli spaghetti di zucchine e condirli con i gamberi al pesto caldi, spolverare con abbondante pecorino di Pienza stagionato e 3 foglioline di basilico e 2 menta.

 

 Crostata alle more

con crema ai frutti della passione 

zenzero grattugiato

Elemento metallo e il sapore (piccante)

2014-09-07 15.02.35torta di more2014-09-09 13.43.332014-09-07 14.56.132014-09-09 15.20.50

Le more sono state raccolte da me a Settembre, e poi conservate sotto zucchero e un po’ di grappa, il raccolto era abbondante così ho potuto fare anche una deliziosa marmellata di more…

Ingredienti per la pasta

120 g di burro

60 g di zenzero grattugiato

50 g di zucchero grezzo finissimo di canna

3 uovo sbattute

qualche goccia di essenza di vaniglia

220 g di farina semigrezza

30 g di farina gialla

1/2 cucchiaio di lievito in polvere

1 pizzico di sale

Come fare:

  • Preriscaldare il forno a 180°,imburrate le placche da forno
  • In una terrina lavorare burro e zucchero finché diventano cremosi.
  • Unite le uova poco alla volta, l’essenza di vaniglia, lo zenzero grattugiato finemente, ( è questo l’ alimento piccante importante) quindi, attraverso un setaccio, gli altri ingredienti, amalgamateli con un cucchiaio di legno, poi lavorateli a mano fino a ottenere una pasta morbida.
  • Stendetela in una tortiera con spessore di 5 mm.

2015-01-31 17.13.052015-01-31 17.20.492015-01-31 17.29.552015-01-31 17.21.512015-01-31 17.25.34

Ingredienti per la crema

8 frutti della passione

200 g di burro

180 g di zucchero al velo setacciato

3 tuorlo

250 g di panna montata

qualche goccia di essenza di vaniglia

  Come fare la crema

  • Tagliare i frutti della passione a metà e spolpateli con 1 cucchiaino.
  • Passate la polpa in un colino di nailon a trama fitta, facendo pressione con il dorso di un cucchiaio: otterrete circa 12 cucchiai di succo
  • Lavorate burro e zucchero al velo in una ciotola fino ad avere un composto cremoso.
  • Poi aggiungere il succo dei frutti poco alla volta, mescolando
  • Infine aggiungere al composto la panna montata
  • La crema fredda è pronta da mettere sopra alla pasta frolla soltanto se tiepida,  circa 10 minuti prima di servirla.

come preparare la torta

  • Mettere le more qualche minuto a cuocere nello zucchero a velo,( DEVONO RIMANERE DURE) toglierle e lasciarle intiepidire.
  • La pasta frolla e le more devono essere tiepide, unica cosa fredda la crema ai frutti della passione e panna. 

***

Per la ricetta dolce ho ribloggato il “ mimosa cupcake”, nel post dell’ 8 Marzo 

dell’ amica blogger Pamela, sono belli da vedere e  saranno sicuramente buonissimi…

 

???????????????????????????????

 la ricetta potete cliccarla sul post di https://cucinaconpamela.wordpress.com/

  1. l’acido va al fegato e cistifellea
  2. il dolce va alla milza e allo stomaco
  3. il piccante va ai polmoni e al colon
Annunci

2 responses to this post.

  1. Grazie e buona giornata

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Volpe Spettinata

TUTTI I GIORNI UN NUOVO ARTICOLO!

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Brainisntafterthought

HER YENİ GÜN YENİ BİR SEN OL

WilliWash

A Magazine That Delves Into All Things LIFE.

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

Le parole di saggezza, che i migliori uomini della storia hanno seminato nel corso delle loro vite, vengono pubblicati ogni giorno alle 08:08. Per non perderli iscrivetevi al blog o alla mailing list in fondo alla pagina, oppure salvate la pagina tra le preferite.

Chiara Monique

Official Blog

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: