Fuoco per la vita, IL ROSMARINO…ricette per spirito, sensi e corpo, post 1°


Non c’è aiuola nel mio giardino che non abbia una pianta o due di rosmarino… stranamente e venuta la rima, ma è cosa veritiera, adoro questa meravigliosa pianta, ha in se tante qualità che è impossibile non darle il titolo di ” Fuoco per la Vita”.

Il Rosmarino nel linguaggio dei fiori è ” portatrice di felicità” è anche considerato  il simbolo di fedeltà per gli innamorati.

2015-04-01 16.15.232015-03-30 15.46.142015-03-30 15.48.32

La Pianta del Rosmarino è da sempre abbinata ai simboli magici, alle tradizioni e leggende

Shakespeare scriveva: “Ecco del Rosmarino, questo è la rimembranza; Vi prego Amore ricordate…” frase che Ofelia diceva ad Amleto, in cui il Rosmarino simboleggiava la memoria.

2015-04-01 16.14.412015-03-30 15.49.03

La sua essenza ravviva lo spirito, risveglia i sensi e riscalda il corpo, è stimolante per l’irrorazione sanguigna e normalizza la pressione troppo bassa, potenzia la digestione debole, migliora la concentrazione lenisce i dolori muscolari e articolari.

Cerco di usarla più spesso possibile nelle mie ricette, ma la ricetta che a Primavera non manca mai nella mia cucina è il ” Vino al rosmarino”.

Lo uso come ricostituente,(2-3 bicchierini-(ini mi raccomando) al giorno accrescono la voglia di vivere e risvegliano i sensi), ma soprattutto è immancabile nei miei arrosti… sfumandoli a fine cottura con questo vino, il profumo del rosmarino aromatizza la carne, le patate o qualsiasi altro contorno.

Ricetta

” Vino al Rosmarino”

 

2015-04-27 11.54.332015-04-15 16.43.592015-04-27 11.53.482014-02-18 14.24.00

 

  1. Riversare 0,7 l di buon vino bianco su 20 g di foglie di rosmarino.
  2. Lasciare riposare per 7 giorni a temperatura ambiente.
  3. Passare a colino e rimettere nella bottiglia originale del vino stesso.     

 

Dal giardino dei semplici:

Rametti di rosmarino, insieme a salvia, ruta e menta era tra le erbe utilizzate per l’acqua di San Giovanni, nella notte del solstizio d’estate, infatti questi rametti di erbe erano posti in una bacinella di acqua esposta alla luna. La rugiada della notte santa si mescolava all’acqua, che acquisiva poteri taumaturgici.

2012-05-05 19.36.382015-04-01 16.15.14

 

***

 Virginia Galilei, figlia di Galileo, suora in un convento di Arcetri, ricorda nei suoi scritti la delicata:

“Marmellata ai fiori di rosmarino”

 

2015-04-04 14.00.27

 

100 g di fiori di rosmarino

200 g di acqua

300 g di  zucchero

 

Preparazione

  • Pulire i fiori di rosmarino distaccandoli dai rametti e mondati da tutte le foglie.
  • Quindi si pestano dolcemente in un mortaio per ottenere una pasta omogenea.
  • A parte preparare lo sciroppo facendo bollire l’acqua con lo zucchero
  • Al pesto di fiori si unisce lo sciroppo ancora caldo e si fa bollire per qualche minuto.
  • Il composto va quindi invasato avendo l’accortezza di sterilizzare per una ventina di minuti a bagnomaria

2015-03-30 15.47.412015-04-01 12.44.232015-04-01 12.45.352015-03-30 15.48.272015-04-04 14.00.36

Queste 2 ricette le uso entrambe in questa deliziosa ricetta :

Arrosto di Arista

in “crosta di arancia e rosmarino”

 

2015-05-02 21.23.212015-05-02 21.29.08

 

 

 ingredienti per 4 persone

3 arance

4 rametti di rosmarino

1 bicchiere di vino al rosmarino

e qualche cucchiaio di marmellata di rosmarino

1 mazzetto di prezzemolo

6 cucchiai di olio extra vergine di oliva

2 tuorli

30 g di pangrattato

800 g di arista

sale e pepe

1 cucchiaio di burro per arrostire.

2015-04-01 16.14.412015-05-02 16.26.122015-05-02 16.49.542015-05-02 16.58.012015-05-02 17.06.522015-05-02 17.11.502015-05-02 21.23.522015-05-02 21.27.32

preparazione:

  1. Scaldare il forno e una teglia a 100°, per la crosta grattugiate la scorza di 1 arancia. Tritate finemente il rosmarino e il prezzemolo e mescolateli con l’olio e i tuorli.
  2. Condite la carne con salvia e pepe, rosolatela nel burro per arrostire a fuoco forte per circa 10 minuti, bagnatela con il vino al rosmarino toglietela poi dalla padella, e tenete da parte la salsa rimasta nel fondo.
  3. cospargete il pezzo di arista con abbondante strato di marmellata di rosmarino, poi distribuite sulla carne la miscela per la crosta e premetela bene.
  4. Tagliate l’arancia a fette e accomodatele sulla teglia calda, sistemate poi la carne sulle fette di arancia e cuocete a bassa temperatura 160° al centro del forno per circa 1 ora e 40 minuti, la temperatura interna della carne deve raggiungere i 65°C.
  5. Bagnate il fondo di cottura della carne con il succo di arancia, aggiungete la salsa precedentemente recuperata dal fondo della prima cottura, e portate a ebollizione. Accompagnate con delle patate dolci arrosto e fiori d’arancio.

 

Curiosità

  • Nell’Antica Grecia il rosmarino era dedicato ad Afrodite, dea dell’amore. Come simbolo di amore,fertilità e fedeltà, una corona di rosmarino ornava nei matrimoni la testa della sposa.
  • Nel 16° secolo il rosmarino venne anche considerato come elisir di giovinezza.
  • L’essenza acqua della ” Regina Isabella d’Ungheria”, estratta dalle foglie fresche è entrata nella storia come primo profumo distillato. Aveva ricevuto l’acqua da un eremita come rimedio contro i dolori reumatici, stimola la circolazione sanguigna e contrasta così l’ipotomia.
  • Fa sparire la stanchezza e accresce l’efficenza.
Annunci

17 responses to this post.

  1. Anch’io amo molto il rosmarino e l’ho sempre usato per il profumo e il sapore che dà ai piatti…voglio provare il vino…

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. Belle idee col rosmarino… io l’ho sempre usato solo e soltanto negli arrosti e nel castagnaccio…

    Mi piace

    Rispondi

  3. adoro anche io il rosmarino, complimenti per come lo utilizzi!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • Grazie per il commento Giovanna, se hai qualche ricetta particolare passamela, ne ho un infinità di piante, lo uso tutti i giorni fa molto bene. Nella cucina in Toscana non manca mai…Un Abbraccio a presto…dimenticavo Complimenti per il tuo blog e molto carino e ricco di ricette ottime

      Mi piace

      Rispondi

      • Scusami , non avevo visto prima, ho avuto poco tempo in questi giorni, grazie per i tuoi complimenti anche il tuo blog è molto interessante!! non mi viene in mente nulla di particolare per adesso per il rosmarino, lo uso normalmente, per focacce, arrosti, i fiori per insaporire il burro per condire la pasta. Un abbraccio a presto!!
        una buona serata!

        Liked by 1 persona

      • Mi hai dato una bella idea…i fiori per insaporire il burro…Grazie A PRESTISSIMO.Buonanotte!

        Liked by 1 persona

  4. Posted by salvatore on 06/05/2015 at 13:34

    complimenti non sapevo che con il rosmarino si potessero fare tante cose , grazie .

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  5. Posted by Lory on 05/05/2015 at 14:25

    Quante belle ricette e belle foto,complimenti!!

    Mi piace

    Rispondi

  6. Ma che bello questo post, molto interessante e completo. Devo provare a fare il vino al rosmarino. Un caro saluto

    Mi piace

    Rispondi

    • Ciao Enrico, ogni anno faccio il vino è molto salutare e per sfumare gli arrosti è veramente fantastico provare per credere. Grazie per il tuo commento un caro saluto anche a te

      Mi piace

      Rispondi

  7. Posted by manutenzionepiscina on 04/05/2015 at 15:31

    Sicuramente proverò il tuo magnifico arrosto! Buon pomeriggio Annalisa 🙂

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • Cara Annalisa, la cosa più lunga a fare è la marmellata al rosmarino che lo ricopre, prima dell’arancia e rosmarino ma è assolutamente necessaria per il gusto dolce-salato che prende l’arrosto, puoi provare anche con una marmellata di prugne e rosmarino con pochissimo zucchero. Grazie per il commento e Buona Serata a te Manuela <3<3<3

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  8. Che ricette insolite e fragranti, Manuela! Belle le foto ma assolutamente superba l’arista in crosta di arance e rosmarino!!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • Grazie 1000 Silva, processi lunghi …ma ne vale la pena per il risultato, il sapore di questa arista e veramente particolare è sparita in 2 minuti… è proprio piaciuta ❤ ❤ ❤

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Volpe Spettinata

TUTTI I GIORNI UN NUOVO ARTICOLO!

The Godly Chic Diaries

Smiling • Writing • Dreaming

Brainisntafterthought

HER YENİ GÜN YENİ BİR SEN OL

WilliWash

A Magazine That Delves Into All Things LIFE.

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

Le parole di saggezza, che i migliori uomini della storia hanno seminato nel corso delle loro vite, vengono pubblicati ogni giorno alle 08:08. Per non perderli iscrivetevi al blog o alla mailing list in fondo alla pagina, oppure salvate la pagina tra le preferite.

Chiara Monique

Official Blog

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: