Contest…Un baby pranzo


Primavera Sottovetro”

“Quindim” un dolcetto che mette allegria


2015-05-02 18.20.322015-05-02 17.51.46
imagessmarties colorati2015-05-02 17.48.01

Questo mio dolce l’ho chiamato Quindim ricorda molto nella forma il famoso Quindim Brasiliano, ma nella sostanza la ricetta cambia è più Soft e piace molto anche ai bambini, ho infatti deciso di proporla per il contest di:  https://unviaggioincucina.wordpress.com/ un Baby Pranzo.

E’ sicuramente indicata per i compleanni dei piccoli… ma piace molto anche ai grandi, allegra. colorata, sana,  si può preparare anche 1 giorno prima e poi mettere in frigo.

2015-05-02 14.39.42

Ingredienti principali?

COCCO: Il frutto del cocco contiene 50% di acqua, il 2,6 % di proteine, il 20% di zuccheri, 27,4% di grassi. In pratica è un alimento completo che può mantenere in vita una persona per anni e anni. è un alimento eccezionale il latte è un ottimo dissetante, l’acqua di cocco dal sapore paradisiaco e completamente sterile, ricca di vitamine e minerali.

 RISOIl riso ha rappresentato per gli orientali, molto più del grano da noi, spesso unica coltura sfamava poveri e ricchi. Ci si faceva di tutto: zuppe, biscotti, olio, liquore e, come descritto nel “Milione”, anche ottimo vino. 

Nel Catai fanno una posgione di riso e con altre buone spezie,

e concianta in tale maniera ch’egli è meglio da bere

che null’altro vino.

Marco Polo

Mangiarlo integrale è meglio, e non buttiamo via l’acqua del riso, ha un grande potere antinfiammatorio, io la uso nel brodo di verdure e ottima da bere la sera prima di andare a letto. Ha un potere antiflogistico simile all’acqua di malva.

2015-05-02 18.34.272015-05-02 14.39.092015-05-02 19.04.312015-05-02 19.09.08

 Ricetta

“Quindim”

al cocco riso e latte

dosi per 6  formine

2015-05-02 18.25.392015-05-02 14.29.302015-05-02 14.27.41

80 g di riso integrale

2oo ml di latte

80 g di cocco grattugiato disidratato

6 tuorli

2 uova intere

100 g di fruttosio

qualche goccia di succo di limone

40 g di burro

1 confezione di smarties

zucchero e burro per gli stampini

1/2 stecca di cannella

semi di 1 baccello di vaniglia

come fare

  1. Cuocere il riso nel latte assieme ai semi di vaniglia e al 1/2 bastoncino di cannella, il riso deve rimanere morbido ma non troppo cotto.
  2. Sgusciate le 2 uova, separando i tuorli dagli albumi, riunite tutti i tuorli in una ciotola con lo zucchero.
  3. Aggiungete il succo di limone e continuate a mescolare, fino ad ottenere un composto chiaro.
  4. Incorporate anche gli albumi, dopo averli montati a spuma ferma, aggiungeteli delicatamente a mano con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto.
  5. Infine incorporate il burro sciolto a bagnomaria, il cocco sminuzzato, e il riso scolato, amalgamando molto bene gli ingredienti.
  6. Lasciate riposare il composto al fresco per 20-30 minuti. 

2015-04-30 12.59.212015-05-01 21.03.482015-05-01 21.05.12smrties colorati22015-05-01 21.15.22

  1.  Imburrate e passate lo zucchero in uno stampo con 6 formine, lo zucchero deve aderire completamente in tutta la parete delle formine.
  2. Prima di versarlo nelle formine mescolate il composto.
  3. Sul fondo delle formine collocate a raggiera gli smarties colorati (ho messo i mini-smarties, fanno più colore).
  4. Scaldare il forno a 160-170°.
  5. In una pirofila di vetro da forno a bordi alti mettete 2 dita di acqua bollente.
  6. Sistemate lo stampo nella pirofila in moodo che l”acqua arrivi a 2/3 della loro altezza.
  7. Infornate e cuocete per circa 35-40 minuti finché, infilando uno stecchino al centro dei dolci, risulterà asciutto una volta estratto.
  8. Lasciate raffreddare i quindim, sformateli e serviteli, si possono guarniire con fettine di lime e cocco grattugiato.
  9. Io ho preferito per l’occasione  decorarli con biscotti al cocco (la ricetta dei biscotti la potete trovare nel mio post di Pasqua)

2015-05-01 21.11.022015-05-01 21.15.382015-05-01 21.18.272015-05-01 21.36.01

2015-05-02 14.25.092015-05-02 14.30.25

E poi finita la festa le margherite non si buttano sono buonissime insieme ad altri fiori primaverili per una ottima insalatina di campo e non solo..

Con questa ricetta partecipo al contest “Un baby pranzo” 

del blog “Un viaggio in cucina”.

contestunviaggioincucinahttps://unviaggioincucina.wordpress.com/

Advertisements

23 responses to this post.

  1. Ottima ricetta, brava Manuela!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. Ciao! Complimenti 🙂 hai vinto il contest Un baby pranzo…
    Mandami il tuo indirizzo così posso spedirti il premio… unviaggioincucina@gmail.com

    Se mi mandi anche una foto della ricetta la metto nel post delle ricette vincitrici!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • WOW!!! CHE SORPRESAAAA. Grazie 1000, sono contentISSIMA, ti spedirò più tardi la @ e la foto, inoltre domani pubblicherò un post. Buona Serata e grazie ancora Manuela

      Mi piace

      Rispondi

  3. […] Primavera Sottovetro “Quindim” un dolcetto che mette allegria del blog “Nonsolononna” […]

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  4. […] Primavera Sottovetro “Quindim” un dolcetto che mette allegria del blog “Nonsolononna” […]

    Mi piace

    Rispondi

  5. Posted by lastufaeconomica on 16/05/2015 at 20:37

    ciao, visto che le tue ricette sono belle e colorate ti invito a partecipare al mio contest:
    https://lastufaeconomica.wordpress.com/2015/03/21/ecco-il-quarto-contest/ – tratta di insalate fresche, ma finirà il 20/5, ti aspetto, ciao

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  6. tra ricette e….delizie varie mi sono permessa di nominarti in un premio per conoscere altre sfumature di te
    un abbraccio

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  7. […] Primavera Sottovetro “Quindim” un dolcetto che mette allegria del blog “Nonsolononna” […]

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  8. […] Primavera Sottovetro “Quindim” un dolcetto che mette allegria del blog “Nonsolononna” […]

    Mi piace

    Rispondi

    • Caro Gio, intanto mi gusto il premio, in questa meravigliosa giornata di sole, davanti ad una tazzina di espresso fumante…sono sorpresa e contentissima che tu mi abbia nominata “per il gusto del cibo” detto da te grande intenditore è un vero onore, prestissimo farò le mie nomination e ti auguro una splendida giornata. GRAZIE 1000 Manuela

      Mi piace

      Rispondi

  9. Posted by Lory on 08/05/2015 at 14:21

    Che belli e decisamente buoni,bravissima!!!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  10. Sono molto leggeri provali, cocco e riso insieme sono unici nei dolcetti, qui sono spariti in un attimo solo il tempo per qualche foto…

    Mi piace

    Rispondi

  11. Bellissimi dolcetti… mettono allegria solo a guardarli!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Jay Colby

Life, Inspiration & Motivation

La Cucina di Verdolina

Cucina etica, ecologica e autoproduzione

A Blonde in the World ♥

Si vive una volta sola❕

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Creazioni Isilandia

Creo bigiotteria artigianale, fimo, argento Hello friends, I am pleased to present my creations page dedicated to Isis adopted my dog in a kennel, I hope you follow me and you'll make myself known to your contacts in to remind you that you can leave me a greeting or comment pleasing, you strong hug soon

The Queen of Pink

"Beauty begins the moment you decide to be yourself"

BalconeFiorito

Giardinaggio: idee, consigli e fotografie di Francesco Diliddo

Paolofitness e non solo

Per aspera ad astra

Evelina

by Evelina Di Lauro

Parole Loro

"L'attualità tra virgolette"

Orbis Marketing

Orbis Marketing, The Smart Choice

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: