Natale della tradizione… decorazioni, simboli e leggende…


 

Atmosfera e decori improvvisati in ogni angolo della casa…

 

In questi giorni dell’Anno si usa appendere alla porta di casa una ghirlanda,

come simbolo di benvenuto e di buon auspicio per gli ospiti che varcano la soglia.

 

 

” La corona del bosco”

Le decorazioni che preferisco sono quelle naturali, se…con un po’ di fantasia, utilizziamo frutti e piante spontanee, del nostro giardino, tutta la casa con addobbi naturali avrà un’atmosfera particolare, per fare questo basta una passeggiata  nel bosco …e come per magia la casa si riempirà  di colori e profumi invernali.

 

2014-12-09 15.41.302014-12-25 14.24.222014-12-31 16.11.412014-12-09 15.56.392014-12-31 16.12.04

Centrotavola, con le pigne essiccate o appena cadute dall’albero, le pigne secche si aprono creando spazi dove è possibile inserire rametti di pino, bacche, fiori di arbusti invernali, e tutto ciò che più vi piace, l’effetto e gradevole e naturale, volendo potete anche dipingerle color oro.

Centrotavola al naturale…

 

2014-12-10 09.35.392015-01-08 13.42.50

Il portacandele è realizzato con pigne ancora chiuse appena raccolte, tagliate alla base per avere un appoggio stabile, svuotare quel tanto che basta per poter inserire la candela, fissatela facendo colare sulla sommità un po’ di cera calda, alla quale appoggerete subito la candela, tenendola ben dritta.

Come centrotavola cosa c’è più di semplice e naturale, del vischio e antichi pizzi della nonna quelli più preziosi “fatti a mano” con infinita pazienza, regalano alla tavola la raffinata eleganza di un tempo, i “fiocchi di neve” del centrotavola devono essere prima inamidati e poi applicati a lucine bianche e ancora vischio come portafortuna. Anche per la tovaglia aprite il vecchio baule della nonna con piatti bianchi e posate d’argento e bicchieri in cristallo  style retrò… la tavola di Natale e pronta.

I segnaposto sulla tavola di Natale di Nonsolononna…

 

2015-12-18 12.40.312015-12-18 12.41.53   2015-12-18 12.41.22

ingredienti

400 gr di lamponi,

5 albumi,

250 gr di zucchero a velo

50 g di panna

 1 limone

per guarnire zuccherini di varie forme

a cuoricino a pallina a fiorellino

come fare:

  • Lavare bene i lamponi in acqua acidula ghiacciata.
  • Dopo averle sgocciolate bene, passarle al setaccio di crine. Battere a neve ben ferma i bianchi d’uovo, poi unire delicatamente la purea di fragoline ai bianchi d’uovo ed alla panna.
  • Aggiungere anche lo zucchero,quindi preparare gli stampini di cioccolato qualche giorno prima e lasciarli solidificare benissimo.
  • Decorare con le varie forme di zuccherini.

 

“La corona del giardino”

Le bacche dell’agrifoglio sotto perfette per questo tipo di corona, aggiungere poi la rosa canina, mettere poi ramoscelli secchi che prima avrete dipinto di bianco,e per ultimo foglie verdi striate di giallo, che io ho trovato nella mia siepe in giardino.

 

Oppure ancora vischio con bacche di rosa canina, melagrane e fiorellini bianchi selvatici, o soltanto fresie bianche.

 

Al centrotavola decorativo potete così aggiungere le vostre 4 candele rosse…

Una torta naturale…e solo decorativa e perfettamente in tema. Sulla base di oasis inumidita, distribuite nella parte bassa piccoli mazzetti di bacche nere, dopo salendo bacche di rosa canina, mentre la zona superiore e formata da diversi giri di peperoncini tondi e a punta il tutto appoggiato su un sotto piatto in latta oppure se preferite di vetro, per apparecchiare potete poi usare sottopiatti di vetro con bordo metallico.

” Il centrotavola spiritoso”

 

2014-12-18 13.46.10

Curiosità

Nella tradizione nordica si prevede che in attesa al Natale, le 4 domeniche precedenti ci si prepari all’avvento, alla nascita i Gesù, con un periodo di raccoglimento e di preghiera. Domenica dopo domenica si accendono, una dopo l”altra, 4 candele posizionandole su una corona. La posizione delle candele corrisponde idealmente ai punti cardinali perchè tutti gli uomini della terra possono vederne la luce e prepararsi ad accogliere Gesù

 

2014-12-25 14.30.36

Il vischio come porta fortuna appeso al trave in legno,

 la tradizione vuole

 ” un bacio sotto il vischio”

 

                     Buon Natale 2015

2014-12-25 14.27.392015-03-17 10.58.02

non insieme…ma comunque molto molto  VICINI…

e tu sei felice <3<3<3

 

Annunci

11 responses to this post.

  1. Manuela tesoro, ogni cosa che scrivi o proponi è un inno alla gioia. sei adorabile. Un bacio

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. che meraviglia queste decorazioni
    un abbraccio

    Mi piace

    Rispondi

  3. Posted by manutenzionepiscina on 21/12/2015 at 15:17

    Complimenti per le tue bellissime decorazioni! Buone Festa cara! Un abbraccio Annalisa 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  4. Buon Natale amica mia! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  5. Complimenti per le foto e le decorazioni!
    Buon Natale,un abbraccio

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Brainisntafterthought

HER YENİ GÜN YENİ BİR SEN OL

WilliWash

A Magazine That Delves Into All Things LIFE.

La poesia porta lontano - Poetry goes far away

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori ♥ Undicesimo anno ♥

Nosce Sauton

"Tu mi dai consigli?" potresti dire. "Li hai già dati a te stesso, ti sei corretto? Perciò ti dedichi a correggere gli altri?" No, non sono così impudente da volere assumermi, io malato, la cura del prossimo; ma come se mi trovassi nel medesimo ospedale, ti parlo della comune malattia e divido con te le medicine. Perciò ascoltami come se parlassi con me stesso.

Chiara Monique

Official Blog

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....

VALENTINE MOONRISE

Parole di una sconosciuta

lettererumorose

Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni. (Ugo Ojetti)

THE GOLDEN BIG VALLEY

IL NUDO INTEGRALE DELL'ANIMA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: